Temi

PROGRAMMA

 

Cittadini attivi e indipendenti, ci riconosciamo nel Movimento 5 Stelle.

Trasparenza, partecipazione attiva, primato del bene comune, legalità sono i principi che ci ispirano. Vogliamo sviluppare le grandi potenzialità di Vimercate: fare del commercio il segno distintivo del comune e riportare il decoro, l’accessibilità, la sicurezza e la vivibilità degli spazi cittadini.

 

Il nostro programma nasce e cresce con il contributo di tutti. Se hai delle idee su come sviluppare la nostra Città, contribuisci contattandoci!

Politica

Il cittadino al centro della vita politica. Trasparenza, ascolto, semplificazione e possibilità di incidere sulle scelte amministrative. Il Comune deve prendersi cura dei cittadini, garantendo che gli operatori agiscano nell'interesse della comunità prima che nel proprio.

 

Territorio

L’edificazione selvaggia degli ultimi anni, alla luce dell’effettiva esigenza abitativa, ci impone di bilanciare con decisione gli interessi degli operatori a favore dei bisogni e degli interessi della città. Il terreno non edificato, nelle varie tipologie, è un bene prezioso da tutelare. Favorire e incentivate le ristrutturazioni e il recupero edilizio del patrimonio esistente, con interventi di tipo manutentivo rispetto a quelli di tipo speculativo.

 

Cultura

La biblioteca è un elemento forte da confermare. Dare impulso ai centri e ai beni storici delle frazioni e del capoluogo come luogo per manifestazioni culturali, creando attrazione e occasione di sviluppo del commercio e delle attività produttive. Ribilanciare l'impegno di risorse comunali oggi troppo esposte verso il MUST, a danno delle altre forme espressive. Sperimentare nuovi modi di sostegno economico alle iniziative culturali, basate su creatività, innovazione, attingendo anche ai fondi europei e cercando di sollecitare e collaborare con l’iniziativa privata.

 

Comunicazione e trasparenza

Fornire informazioni utili e puntuali, oltre a quelle istituzionali. Più spazi alle associazioni, comitati e alle richieste puntuali di singoli cittadini. Fornire informazioni trasparenti sulle decisioni principali. Sfruttare al meglio le potenzialità del mondo digitale.

 

Ecologia

L’ecologia non è solo attenzione all’ecosistema, ma anche ai costi e alla qualità della vita. Massima cura per la conservazione dell’ambiente, il benessere e la salute dei cittadini, lotta all’inquinamento e sviluppo di mobilità sostenibile, riqualificazione ed efficientamento energetico, sviluppo del patrimonio verde, promozione delle energie rinnovabili, riduzione dei rifiuti, ottimizzazione della gestione dei materiali di riciclo e promozione di iniziative di riuso con ricadute di economia direttamente sui cittadini più virtuosi.

 

Partecipazione

Portare a Vimercate la vera democrazia partecipativa, offrendo ai cittadini la possibilità di decidere, di confrontarsi, di crescere come comunità, attraverso strumenti partecipativi efficaci come il bilancio e il PGT partecipativo. Introduzione nello statuto dei referendum, anche propositivi, senza quorum. Condivisione con i cittadini di tutte le scelte importanti e significative per la nostra città. Forme di partecipazione agli investimenti di cui possano beneficiare direttamente i cittadini.

Economia

Il mercato settimanale, segno distintivo che mantiene vivo il centro di Vimercate, è da sviluppare in collaborazione con gli operatori. Vogliamo intervenire nelle situazioni di disagio lavorativo attraverso il baratto amministrativo e non solo. Vogliamo promuovere moderne tecnologie, spazi per l'avvio di imprese, occasioni di incontro e contatto tra imprenditori, scuole e giovani in cerca di occupazione o con idee da sviluppare. Siamo pronti a scommettere che l'eco-sostenibilità possa essere un campo di sviluppo per il nostro territorio.

 

Unione dei Comuni

Nata senza interpellare i cittadini, si sta sviluppando senza una chiara prospettiva. Noi vogliamo confrontarci con i cittadini per scegliere se ripensare e rivitalizzare l'Unione o pensare ad altre forme di collaborazione con i comuni.

 

Opere Pubbliche

Le opere pubbliche sono espressione del senso di appartenenza della città alla comunità. I limiti imposti dai meccanismi finanziari e l’attenzione alle risorse ci sollecitano a trovare modalità di gestione sostenibili sia dal punto di vista economico sia ambientale. Il nostro obiettivo è garantire la sicurezza e l’efficienza degli edifici pubblici e degli impianti, l’adeguamento degli impianti sportivi, oggi al di sotto del nome della nostra città, l’arricchimento dell’arredo urbano e la cura dei luoghi di ritrovo e socializzazione.

 

Sicurezza

La Polizia Locale svolge un ruolo fondamentale da potenziare e a cui affiancare progetti sperimentali come il "controllo del vicinato". La Sicurezza deve essere garantita anche con il controllo del rispetto delle norme, nella manutenzione degli impianti, nell’attenzione agli spostamenti quotidiani, con un’attenta mappatura e controllo delle aziende e dei siti a rischio.

 

Politiche Sociali

Reddito di cittadinanza a livello locale e baratto amministrativo come strumenti da promuovere per alleviare le situazioni di disagio valorizzando il contributo del singolo. Vogliamo la persona al centro delle politiche sociali, riconoscendo a ciascuno la massima autonomia possibile nella gestione delle risorse di sostegno, preferendo la domicialiarità e l’inclusione. Rinnovare e sviluppare la collaborazione con associazioni per offrire attenzione ad anziani, giovani e famiglie in difficoltà. Maggiore concertazione con gli istituti scolastici nella stesura del piano di diritto allo studio. Rispetto degli impegni preso con gli ex dipendenti del nido e sfruttamento di tutti gli strumenti disponibili per scongiurare il rischio di perdita di lavoro.