PROLUNGAMENTO M2 COLOGNO NORD-VIMERCATE - OPERAZIONE VERITA'


Lo scorso 4 maggio il Consiglio Regionale Lombardo ha bocciato un emendamento al “Progetto di legge per la ripartenza della Lombardia”, emendamento che chiedeva lo stanziamento delle risorse per la progettazione del prolungamento della linea 2 della Metropolitana da Cologno Nord a Vimercate.

StartFragment


Lo stanziamento di Regione Lombardia sarebbe stato decisivo per consentire la presentazione della progettazione al Ministero dello Sviluppo Economico entro il termine ultimo di settembre 2020 per ottenere il finanziamento dell'opera.


Del prolungamento della linea M2 fino a Vimercate si sta ipotizzando dal lontano 2001. Negli ultimi tre anni il Comune di Vimercate ha collaborato con gli altri Enti interessati impegnandosi assiduamente.


Il 21.12.2017 dopo una serie di incontri è stato finalmente sottoscritto un accordo tra Regione Lombardia, Città Metropolitana di Milano, Provincia di Monza e Brianza, Comuni di Milano, Cologno Monzese, Brugherio, Carugate, Agrate Brianza, Concorezzo e Vimercate per l'affidamento e il finanziamento della prima fase del progetto di fattibilità tecnica economica per un sistema di trasporto pubblico per l'asta Cologno Vimercate, per cui il nostro Comune aveva già provveduto al relativo impegno di spesa (18.600 €) il 12.11.2017.


Dopo un susseguirsi d'incontri la Maggioranza 5 Stelle di Vimercate ha presentato in Consiglio Comunale il 27.2.2019 l'Ordine del Giorno “Richiesta di prolungamento della linea 2 della Metropolitana da Cologno a Vimercate”, con cui si chiedeva il rispetto degli accordi siglati e si sollecitava Regione Lombardia ad attivare un Tavolo di Lavoro tra i vari Enti interessati e a prevedere il finanziamento necessario per la progettazione.


Il 14.3.2019 anche i nostri Consiglieri Regionali M5S hanno presentato una mozione, purtroppo bocciata dal Consiglio Regionale, per sollecitare il tavolo di lavoro per il prolungamento della M2 Cologno -Vimercate.


Tra maggio 2019 e febbraio 2020 si sono tenuti diversi incontri in cui sono stati presentati e discussi cinque diversi scenari sul prolungamento.


Il 4.3.2020 il Comune di Vimercate con l'approvazione del bilancio di previsione ha stanziato 200.000 € per il progetto del prolungamento della tratta Cologno-Vimercate. Lo stesso hanno fatto gli altri Comuni interessati per l'importo stabilito.


Non appena appreso della bocciatura dell'emendamento lo scorso 4 maggio da parte del Consiglio Regionale, M5S Vimercate ha immediatamente presentato un Ordine del Giorno con cui si chiede di comunicare il proprio disappunto a Regione Lombardia per il mancato finanziamento, che ha precluso la possibilità ai Comuni interessati di poter partecipare al bando per l'assegnazione delle risorse ministeriali.

L'Ordine del giorno verrà discusso e votato nel prossimo Consiglio Comunale del 27 maggio 2020.

EndFragment

Post in evidenza
Post recenti
Archivio